Tarallini

Ho provato questa ricetta di trarallini e devo dire che sono rimasta molto contenta, sono piaciuti a tutti. Sono perfetti per la merenda dei bambini o come aperitivo, magari accompagnati da un bicchiere di vino.

Vediamo insieme ricetta e procedimento.

Ingredienti:

500 gr farina 00

100 ml acqua tiepida

150 ml olio girasole

125 ml vino bianco secco

10 gr sale

 

Preparazione:

In una ciotola mescolare la farina setacciata e il sale.

Aggiungere l’acqua tiepida e mescolare con un cucchiaio.

Infine aggiungere l’olio e il vino e impastare per qualche minuto, fino ad ottenere un impasto omogeneo.

Avvolgere nella pellicola alimentare e far riposare a temperatura ambiente per cca 30 minuti. In questo modo l’impasto risulterà più elastico e sarà più facile da lavorare.

Trascorso questo tempo prendere dei pezzi d’impasto e formare dei cordoncini abbastanza sottili (cca 1 cm di diametro). Dividerli in pezzetti lunghi cca 8 cm, unire le due estremità e dare la forma ai tarallini.

Adagiarli su una teglia rivestita con carta da forno.

Cottura in forno ventilato, preriscaldato a 190° C, per cca 20 minuti. Devono risultare dorati.

Questa è la ricetta base, ma i tarallini si possono personalizzare in tanti modi. Si possono aggiungere delle spezie o dei semi a piacere, ottenendo così dei tarallini con tanti sapori diversi.