Oggi vi voglio parlare della Pasta di Bicarbonato, una pasta modellabile che si realizza con soli 3 ingredienti facilmente reperibili nella cucina di ognuno di noi.

Si tratta di una pasta modellabile con una consistenza omogenea, dal colore bianco che si mantiene tale anche dopo l’asciugatura e che risulta molto fine e compatta al tatto.

Dato che per la realizzazione di questa pasta vengono utilizzati solo ingredienti alimentari, abbiamo a che fare con una pasta attossica e naturale, che può essere utilizzata anche dai bambini, per creare diverse decorazioni.

Non è necessaria la cottura delle decorazioni finite, basta farle asciugare all’aria.

Ingredienti:

120 gr bicarbonato di sodio

60 gr amido di mais

90 ml acqua fredda

 

Preparazione:

In un pentolino mescolare il bicarbonato e l’amido di mais.

Aggiungere l’acqua e mescolare per far amalgamare gli ingredienti.

Mettere sul fuoco e mescolare continuamente per non farla attaccare sul fondo.  Ci vorrà poco tempo. La pasta di bicarbonato è pronta quando si addensa e si compatta.

Avvolgerla subito nella pellicola alimentare, perché tende ad essiccarsi molto in fretta. Fare molta attenzione a non ustionarsi, perché la pasta è molto calda. Lasciarla raffreddare per qualche minuto e poi utilizzarla a piacere, per creare tantissime decorazioni. Qui la fantasia non ha limiti.

Utilizzare piccole quantità alla volta e tenere la restante pasta sempre avvolta nella pellicola. Si possono utilizzare i classici stampi per biscotti per dare forma alle proprie creazioni.

Se si vogliono creare delle decorazioni da appendere è importante creare il foro per il nastro con l’aiuto di un bastoncino di legno, subito dopo aver dato loro la forma. Una volta essiccate, non possono più essere modificate.

Per far essiccare le nostre decorazioni basta appoggiarle su un vassoio ricoperto di carta da forno e lasciarle a temperatura ambiente per qualche giorno. Ricordatevi di girarle di tanto in tanto, per farle asciugare in modo uniforme.

Se vogliamo creare delle decorazioni colorate, ci sono due possibilità: colorare la pasta di bicarbonato durante il processo di preparazione, aggiungendo agli ingredienti del colorante alimentare, oppure dipingerle a piacere non appena saranno perfettamente asciutte.

Le decorazioni realizzate con la pasta di bicarbonato si possono conservare a lungo, in una scatola di cartone, in un posto asciutto.